Inserita nella suggestiva riserva naturale del Bosco WWF di Vanzago, alle porte di Milano, la Gabrina è un’affascinante cascinale al quale si arriva dopo aver percorso una strada di 900 metri che collega la provinciale alla struttura principale. Nonostante sia a pochi chilometri dalla città, (7 Km dal Polo Fieristico Rho-Pero), la cascina è immersa nel verde e nel silenzio della campagna lombarda.

L’ingresso principale si affaccia sul bosco che ospita due suggestivi laghi ricchi di spunti panoramici.

La natura intonsa e mantenuta selvaggia all’interno della riserva fa di questo luogo l’habitat ideale dove poter vedere volpi, caprioli, tassi, gufi, civette, poiane e innumerevoli altre specie animali.

La sua struttura a ferro di cavallo con cortile centrale e porticati, mantiene le caratteristiche delle cascine lombarde del XVIII sec.

Ogni stagione offre peculiarità diverse e suggestive: la primavera con il risveglio dei colori che accompagnano all’esplosione dei colori estivi; l’autunno che colora di rosso e toni caldi la natura circostante e l’inverno che con la neve ricopre i campi e dona un senso di tranquillità e un totale silenzio.

Il suo fascino rurale, la posizione riservata, i grandi prati che la circondano, fanno di Cascina Gabrina il luogo ideale per set cinematografici, servizi fotografici, eventi.

Un ampio parcheggio è a disposizione degli ospiti.

Share
WWF Vanzago
Mailing
Visite guidate
Le visite guidate al “BOSCO WWF DI VANZAGO”, si effettuano il SABATO e la DOMENICA, la mattina con partenza alle 10.30, il pomeriggio alle 15.00.

Per gruppi organizzati e scolaresche, l'escursione è possibile anche in settimana, solo su prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni: info@cascinagabrina.it

Avviso
In tutta l’area della riserva naturale è vietato, in base alla normativa regionale riguardante le aree naturali, l’introduzione di cani, anche al guinzaglio, o altri animali d’affezione.